Comunicati Stampa



Comunicato Stampa n. 2 del 7 Giugno 2022 Cis “Da Terra dei Fuochi a Giardino d’Europa” ultimo miglio per finanziare la progettazione dei nuovi Regi Lagni

CASERTA 7 giugno 2022 - Il Consorzio Generale di Bonifica del Bacino Inferiore del Volturno ha partecipato oggi pomeriggio a Caivano alla seconda convocazione ufficiale del tavolo del Contratto Istituzionale di Sviluppo “Da Terra dei fuochi a Giardino d’Europa”, alla presenza della ministra per il Sud, Mara Carfagna. Nel quadro del Cis il Consorzio ha presentato come propria proposta progettuale principale, dal valore di circa 36 milioni di euro, quella rivolta al recupero dell’asta valliva dei Regi Lagni e ai suoi canali affluenti.

“Nella riunione di oggi sono state anticipate, da parte dell’Agenzia per la Coesione Territoriale, le linee guida per la spesa e la rendicontazione – dichiara Francesco Todisco, Commissario del Consorzio, che sottolinea: “Questo vuol dire che, entro brevissimo tempo, tutti i soggetti finanziati, a partire dal Consorzio Generale di Bonifica del Bacino Inferiore del Volturno, destinatario dei finanziamenti più rilevanti, potranno prendere i primi impegni di spesa e cominciare con le attività di progettazione esecutiva”.

“Questo enorme lavoro sta diventando, passo dopo passo – conclude il Commissario - un atto concreto di valorizzazione e di difesa del nostro territorio”.