News



Attività di Servizio Irriguo nel comprensorio ex “Aurunco” nel 2022

I settori irrigui localizzati nel comprensorio ex “Aurunco” in esercizio nella stagione 2022, sono tre: Aurunco, V Lotto Cellole e Zona Orientale e l’11 maggio scorso si è dato avvio all’erogazione del servizio per l’anno 2022 nel comprensorio, procedendo a caricare l’adduttore irriguo “Aurunco”, che deriva l’acqua ad uso irriguo dalla presa Enel della Traversa di Suio. Durante la stagione irrigua 2022, il servizio è stato assicurato su una superficie complessiva di ha 5.600. I volumi di acqua prelevati ad uso irriguo, sulla traversa di Suio gestita dall’Enel, sono pari a circa 40 milioni di metri cubi.

Ad oggi, tutte le linee a canalette pensili (settore Aurunco e V Lotto Cellole) risultano regolarmente in esercizio, per una superficie totale di Ha 4800.

Per quanto riguarda l’impianto della Zona Orientale, è stato alimentato solo il primo tratto di condotta fino alla progressiva 5.194,30 metri, dalla vasca di accumulo e compenso posta in località Anticoli del Comune di Sessa Aurunca, fino all’altezza dell’attraversamento ferroviario posto in località San Marco del Comune di Cellole. Considerato che la lunghezza totale della condotta è di metri 7184,30 allo stato attuale, risulta alimentato circa l’80% del territorio servito dall’impianto irriguo della “Zona Orientale” per un’estensione di circa 800 ha, mentre la parte non servita corrisponde a circa 200 ha.

Il sistema di Distribuzione del Comprensorio ex Aurunco è così distinto:
5 impianti di sollevamento irriguo con una portata complessiva contemporanea di 4,5 mc/s per una potenza elettrica installata di oltre 2,00 MegaWatt;
400 km di Rete di distribuzione irrigua a pelo libero;
40 km di canali e condotte principali di adduzione dell’acqua;
100 km di Rete di distribuzione irrigua in pressione;
40 Distretti Irrigui.



Foto Intervento di riparazione adduttrice principale ex Aurunco 2022.pdf